Duo Binini-Prete

15391336_564016700461437_8622550888980123982_oLa nostra collaborazione cameristica (Tommaso Binini al flauto e Giuseppe Prete alla chitarra, allora entrambi allievi di biennio specialistico strumentale al conservatorio A. Boito di Parma) è cominciata nel Novembre 2015 nella classe del maestro Pierpaolo Maurizzi. 

Dopo il debutto all’Auditorium del conservatorio di Piacenza con la difficile Sonatina Op. 205 di Mario Castelnuovo-Tedesco abbiamo deciso di continuare a lavorare insieme, formando così un duo stabile. Dopo poco più di un anno ci siamo già esibiti in sale importanti quali il Teatro Fabrizio De Andre di Casalgrande (RE), il Teatro Verdi di Curtatone (MA), la Casa della Musica di Parma, l’Auditorium Monteverdi di Mantova, l’Auditorium del Carmine di Parma e l’Auditorium del conservatorio Niccolini di Piacenza, riscontrando sempre grandi successi da parte del pubblico.

Abbiamo inoltre vinto numerosi premi di musica da camera, tra cui il Terzo Premio alla XVI edizione del Concorso Internazionale Omaggio a Niccolò Paganini e il Primo Premio Assoluto alla III edizione del Concorso Internazionale Giuseppe Acerbi. 

Il nostro repertorio vanta già dei più importanti capolavori scritti per flauto e chitarra, a partire dal periodo barocco/classico, fino alla musica contemporanea. Tra i vari progetti in corso, da poco stiamo lavorando sulla sonata di Leo Brouwer, composta nel 2009, che nel prossimo aprile eseguiremo in veste di prima assoluta italiana nell’auditorium de Carmine a Parma.